La Matita Gialla - Blog di OFG Advertising Agenzia di Comunicazione a Milano.jpg

I migliori tool gratuiti per misurare le attività di Influencer Marketing

Scarica gratuitamente la guida alla content distribution >

    La tua campagna di Influencer Marketing è partita ed entrata nel vivo. L'influencer scelto sta pubblicando i contenuti stabiliti e tutto procede secondo i piani. C'è tuttavia ancora una fase da implementare: quella della misurazione delle attività in corso. Come fare?

    Pensare di studiare da vicino la resa dei post condivisi senza gli strumenti adatti sarebbe davvero impossibile. Ecco un elenco dei migliori tool gratuiti per misurare le attività di Influencer Marketing.

     

    Chi è un Influencer? Scarica gratuitamente la guida all'influencer marketing>

    Quando il successo passa per Facebook: Pixel!

    Pixel è lo strumento che ti permetterà di visualizzare le stime dell'impatto ottenuto dalle diverse campagne Facebook lanciate dagli influencer. In breve, potremmo dire che si tratta di un plug-in per siti web che si occupa della raccolta di dati statistici, utili per capire non soltanto quali contenuti vanno per la maggiore, ma anche per focalizzare meglio il target di riferimento, così da poter pensare a delle campagne pubblicitarie mirate o da pensare a delle collaborazioni con influencer noti. Nato per le aziende ma utile anche per blogger e professionisti del settore, questo tool è ormai essenziale per quanti hanno deciso di utilizzare Facebook come strumento principe per la comunicazione con la clientela.

    Per i cinguettii più acuti: il tool firmato Twitter

    Al secondo posto tra i tools più amati per misurare il proprio successo sul web non poteva mancare Demographics Pro for Twitter. Si tratta di uno strumento lanciato da Hootsuite e pensato per permettere ai suoi utilizzatori di trovare immediatamente gli influencer più noti nel settore scelto, ovvero, quelli più adatti ad avviare la campagna di passaparola necessaria per la sponsorizzazione del nuovo prodotto da mostrare al mondo. Come suggerito dal nome stesso dell'applicazione, questa permette di visualizzare in una sola schermata età, zona di appartenenza e professione dei followers dell'influencer, così da capire immediatamente se si tratta del collaboratore adatto o se sia il caso di cambiare alleato per la propria battaglia a suon di post e visualizzazioni.

    Lo strumento universale per tenere tutti i social sotto controllo

    Decisamente utile e pensato come tool universale, Hootsuite si presenta come una scheda da poter aggiungere alla propria dashboard per tenere sott'occhio l'attività svolta su tutti i social gestiti da un solo soggetto. Anche in questo caso, può trattarsi di un influencer o di un'azienda, poco importa: sarà sufficiente inserire uno stream all'interno delle schede preimpostate per tenere separati i diversi social e, al tempo stesso, suddividerli in categorie comode da visualizzare e da aggiornare anche giornalmente.

    Conversazione come motto!

    E' sempre HootSuite ad aver pensato ad un tool (ovviamente gratuito) con cui gestire la comunicazione con gli influencer con cui si è deciso di collaborare. Si tratta di Search Steam, utile per chi voglia controllare condivisioni e post da parte degli influencer, ma anche per chi voglia studiare l'effettiva copertura dei post condivisi e la reazione da parte dei followers. Del resto, comunicare è il primo passo per mostrarsi al mondo e dare il giusto risalto ai prodotti proposti: questo tool sembra creato proprio per chi non vuole perdersi neanche una battuta con gli esperti del settore!

    Questi strumenti di controllo ci permettono di capire quanto è diventato importante il ruolo degli influencer e come una corretta campagna di sponsorizzazione ci possa permettere di lanciare il nostro prodotto in grande stile o di rilanciare i servizi della nostra azienda nella maniera giusta. Del resto, in una realtà in cui la comunicazione è sempre più rapida e gli algoritmi lanciati dai social network cambiano in maniera sempre più frequente, non si può fare a meno di strumenti di osservazione che ci permettano di focalizzare meglio i nostri obiettivi e di trovare dei canali di comunicazione efficienti con i nostri potenziali clienti.

    Vuoi saperne di più, continua a leggere la guida completa di OFG Advertising sull' Influencer Marketing!

    Ok mi piace, dimmi come fare >
    New Call-to-action

    Iscriviti alla newsletter per storie digitali da un altro mondo!

    I PIÙ LETTI

    VAI ALLE GUIDE DI OFG ADVERTISING >

    Non hai tempo di cercare nel blog? No problema, abbiamo raccolto gli articoli in comode guide. Vai alle guide >